UE-USA Privacy Shield e Swiss-U.S. Privacy Shield

Enterprise Holdings partecipa e ha certificato la propria conformità ai sistemi EU-U.S. Privacy Shield Framework e Swiss-U.S. Privacy Shield Framework. Ci impegniamo a trattare tutti i dati personali ricevuti dai Paesi membri dell'Unione europea (UE), dal Regno Unito e dalla Svizzera in conformità ai principi previsti nel Privacy Shield Framework pertinente.

Per maggiori informazioni sui Privacy Shield Framework e per prendere visione delle nostre certificazioni, consultare la lista delle società certificate (Privacy Shield List) del Dipartimento del Commercio statunitense. Per quanto riguarda le informazioni ricevute o trasferite ai sensi di tali Framework, siamo soggetti ai poteri di applicazione delle normative della Commissione federale per il commercio degli Stati Uniti. In alcuni casi, potremmo essere tenuti a fornire informazioni personali dietro legittime richieste da parte delle autorità pubbliche, incluse quelle motivate da ragioni di sicurezza nazionale o di applicazione della legge.  

Enterprise Holdings è responsabile del trattamento dei dati personali ricevuti, in base ai principi dei Privacy Shield Framework, e del loro successivo trasferimento a un'entità terza che agisce per suo conto. Enterprise Holdings rispetta i principi del Privacy Shield per quanto riguarda tutti i trasferimenti di dati personali dall'UE, dal Regno Unito e dalla Svizzera, incluse le disposizioni sulla responsabilità relativa a tali trasferimenti.

Qualora l'utente abbia sollevato un problema relativo alla privacy o all'utilizzo dei dati e ritenga che non sia stato adeguatamente affrontato, lo invitiamo a contattare (gratuitamente) il nostro organo terzo responsabile della risoluzione delle controversie, con sede negli Stati Uniti, all'indirizzo https://feedback-form.truste.com/watchdog/request.

In alcune situazioni, descritte più dettagliatamente sul sito Web del Privacy Shield [https://www.privacyshield.gov/article?id=How-to-Submit-a-Complaint], l'utente può richiedere un arbitrato vincolante qualora siano state esaurite le altre procedure di risoluzione delle controversie.